FRIEM: l’Ingegner Paolo Ricci entra nel Consiglio d’Amministrazione

Dal 26 gennaio 2018 l’Ing. Paolo Ricci, presidente della sezione Energia di Confindustria Umbria, è diventato membro del CDA di FRIEM.

“Siamo lieti che l’Ingegner Ricci sia entrato a far parte del nostro Consiglio di Amministrazione ”afferma la Dottoressa Orietta Pagliai, presidente del CDA di FRIEM, “cercavamo una figura con notevoli capacità  ed una spiccata esperienza nel settore delle energie rinnovabili e della gestione e stoccaggio dell’energia per poter crescere in un mercato molto dinamico e sempre più competitivo”.

Infatti l’Ing. Paolo Ricci vanta una pluriennale esperienza nel settore avendo ricoperto ruoli di vertice in Enel, Terna e Terni Energia. In particolare ha una specifica competenza tecnologica e strategica sui sistemi di conversione per applicazioni in impianti fotovoltaici e per sistemi di gestione e di accumulo dell’energia.

“Siamo sicuri” conclude la Dottoressa Pagliai “che l’Ingegner Ricci darà un contributo importante nello sviluppo della presenza di FRIEM in un mercato, come quello dell’energia, che sarà in continua evoluzione nel medio-lungo periodo, a livello sia europeo che mondiale”.