Linea HPS-AC

La linea HPS-AC è l’ultima generazione di Alimentatore per Reattori TET di Idrogenazione (Converter) necessari per il recupero dei gas degli impianti di Polisilicio.

L’HPS-AC è stato sviluppato considerando che il processo di idrogenzione richiede una corrente pressochè costante, senza ampie variazioni di corrente e tensione, e senza l’indipendenza del carico necessari per il reattore CVD. L’uso della tecnologia CA con tiristori permette inoltre di avere un sistema semplificato e perdite elettriche molto contenute.

L’HPS-AC è principalmente costituito da:

  • Controllore di potenza CA-CA tipo SVV
  • Pannello di controllo principale
  • Trasformatore principale

Vantaggi della linea HPS-AC

Massima capacità produttiva Il sistema SPS è basato sulla Indipendenza dei carichi ottenuta grazie a trasformatori multi-fase e a Convertitori di Potenza SVV separati. Questa soluzione garantisce la miglior continuità e capacità produttiva rispetto ai comuni alimentatori. Inolre ciascun Convertitore di Potenza SVV è provvisto della funzione di Re-Start: in caso di interruzione temporanea, il Convertitore di Potenza SVV si riavvia automaticamente permettendo di continuare la produzione del relativo Reattore. Miglioramento delle Armoniche e del Fattore di Potenza Le Armoniche ed il Fattore di Potenza risultano ottimali grazie al disegno multi-fase del trasformatore e al controllo di tensione sequenziale (VSC) utilizzati nell'HPS-AC. La soluzione multi-fase, oltre a garantire l'alimentazione indipendente dai carichi, permette di ridurre lo squilibrio delle fasi MT, dall'usuale valore del 20% fino al 5%. Elevata efficienza elettrica La tecnologia a tiristori di FRIEM garantisce il raggiungimento della massima efficienza elettrica. Dimensioni compatte Il contenuto numero di armadi e, conseguentemente il minor ingombro della linea HPS-AC, permettono di ridurre gli spazi utilizzati ed il tempo di installazione.